Auguri del Presidente dell’Unitre Santena Cambiano per l’Anno Accademico 2021-2022


Rivolgiamo un caloroso benvenuto agli iscritti che quest’anno si cimenteranno nuovamente con le attività della nostra UNITRE sede di SANTENA e CAMBIANO. Nonostante la pandemia ci abbia fortemente provato, speriamo di poter soddisfare le aspettative di tutti i Soci. Per questo abbiamo previsto un programma flessibile che coniughi, se possibile, la presenza attiva alle attività e l’uso della piattaforma on line non solo in caso di necessità. Siamo consapevoli che potranno esserci variazioni e/o annullamenti di attività, ma il desiderio di tornare ad una vita culturale e di relazione è prevalso. Proponiamo una scelta ricca, articolata e varia di corsi e di laboratori, in base ai suggerimenti e alle esperienze che abbiamo realizzato fino ad ora. In particolare, in questi due anni di attività a distanza, abbiamo migliorato le nostre competenze informatiche per rimanere collegati al mondo e mantenere relazioni e interessi. Siamo diventati tutti cittadini più digitali. Metteremo a frutto quest’esperienza integrando attività in presenza e a distanza.

Le attività del programma sono flessibili e prevedono il passaggio alla modalità a distanza, qualora se ne ravvisasse la necessità, in base alle ordinanze ministeriali e regionali in vigore al momento. Se le attività subiranno variazioni per cause di forza maggiore, ne verrà data informazione a tutti.

Prevediamo anche che le conferenze possano svolgersi in modalità mista cioè con soci in presenza e collegamento contemporaneo su piattaforma, sia per favorire la partecipazione di soci con esigenze diverse, sia per favorire la partecipazione di docenti lontani.

Nel programma si affronteranno i temi più diversi, dalle lingue straniere all’informatica, dalla manualità creativa alla scrittura autobiografica, all’arte, al teatro, ai temi legati all’ambiente, alle attività di movimento.

Le conferenze saranno l’occasione per esplorare l’attualità della nostra società, la storia, l’ambiente e i cambiamenti climatici, la geologia, la filosofia, l’arte e tanto altro ancora.

Abbiamo cercato di valorizzare le competenze e le eccellenze presenti sul territorio attraverso la collaborazione con le biblioteche comunali, gli istituti scolastici e l’Associazione Amici della Fondazione Cavour. Tale collaborazione ha originato progetti reticolari sul territorio presenti nel programma. Abbiamo anche rinnovato la convenzione territoriale con altre sedi UNITRE vicine, che ci permetterà di realizzare delle attività collegate in rete con le sedi di Santena e Cambiano, Pecetto, Pino Torinese, Chieri e Poirino, ampliando così l’offerta formativa.

Sarà importante, per noi, continuare a ricevere suggerimenti e critiche costruttive per avere la motivazione a fare sempre meglio e per contribuire alla promozione culturale e sociale delle persone.

Una partecipazione attiva e costruttiva alle nostre attività consentirà ai soci di conoscersi, confrontarsi e creare un buon clima di socializzazione.

Un forte ringraziamento va a tutti coloro che credono nel progetto e sostengono l’avvio delle attività del nuovo anno accademico ed in particolare a:

  • i docenti che hanno dato la loro disponibilità al programma, per l’entusiasmo e la convinzione
  • gli associati che ci danno fiducia e che sono in attesa di partecipare al nuovo programma
  • le Amministrazioni Comunali, per il riconoscimento e l’aiuto offerto alla nostra Associazione;
  • le Biblioteche civiche dei due Comuni
  • le Associazioni del territorio e le sedi UNITRE vicine, per la collaborazione.

Buon Anno Accademico 2021-2022

Il Presidente

                                                                                                                                                       Gianfranco Bordin