27Maggio – 3 Giugno, gita sociale: Tour della Sicilia occidentale


PROGRAMMA PRELIMINARE DI VIAGGIO (8 giorni/7 notti)

Lunedì 27/05/2019: LOCALITA’ DI PARTENZA – TORINO CASELLE – PALERMO – AGRIGENTO
Ritrovo dei Signori partecipanti al mattino presso le località di partenza previste, sistemazione su autobus GranTurismo riservato e partenza per l’aeroporto di Torino Caselle. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Ryanair delle ore 12.20. Arrivo all’aeroporto di Palermo alle ore 14.00, recupero dei bagagli e proseguimento in autobus GranTurismo riservato per Agrigento. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione nelle camere riservate d’hotel, cena e pernottamento.

Martedì 28/05/2019: AGRIGENTO
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida ed intera giornata di visita guidata. La mattina sarà dedicata al Parco archeologico Valle dei Templi, mentre nel pomeriggio si visiterà il Museo archeologico ed il centro storico di Agrigento. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Mercoledì 29/05/2019: AGRIGENTO – SCALA DEI TURCHI – SCIACCA – SELINUNTE – MAZARA DEL VALLO – MARSALA
Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Sosta fotografica alla Scala dei Turchi, parete rocciosa (falesia) che si erge a picco sul mare lungo la costa tra Realmonte e Porto Empedocle. È diventata nel tempo un’attrazione turistica sia per la singolarità della scogliera, di colore bianco e dalle peculiari forme, sia a seguito della popolarità acquisita dai romanzi con protagonista il commissario Montalbano scritti dallo scrittore empedoclino Andrea Camilleri. Proseguimento per Sciacca per una passeggiata libera (sosta di 1 ora circa) di questa caratteristica cittadina marinara, turistica e termale, famosa per le sue ceramiche e lo storico carnevale. Proseguimento per Selinunte ed incontro con la guida per la visita del Parco archeologico: 270 ettari che rendono questo parco l’area archeologica più grande d’Europa. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Mazara del Vallo e visita guidata di questo grande borgo affacciato sul Mar Mediterraneo: il vecchio centro storico, un tempo racchiuso dentro le mura normanne, include numerose chiese monumentali, alcune risalenti all’XI secolo. Presenta i tratti tipici dei quartieri a impianto urbanistico islamico tipico delle medine, chiamato Casbah (anche Kasbah), di cui le viuzze strette sono una specie di marchio di fabbrica. Visita al Museo del Satiro Danzante che prende il nome dal pezzo di maggior prestigio che possiede, appunto il Satiro Danzante; si tratta di una statua bronzea, prodotto originale dell’arte greca di epoca classica ellenistica. Al termine delle visite, trasferimento a Marsala e sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

Giovedì 30/05/2019: MARSALA – MOZIA – MARSALA
Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Visita del centro storico di Marsala ed escursione in motobarca a Mozia (durata navigazione 5-10 minuti), antica colonia fenicia fondata su una delle quattro isole dello Stagnone, l’isola di San Pantaleo. Fino al 1971 si poteva raggiungere l’isola a bordo di un carretto trainato da un cavallo, lungo il tracciato di una strada fenicia che si trova appena sotto il pelo dell’acqua e collega l’isola alla terraferma. Si giunge in prossimità dell’isola accolti da una profusione di profumi e di
colori: la vegetazione, di tipo mediterraneo, è rigogliosissima soprattutto in primavera, e già in sè costituisce un valido motivo alla visita. Un sentiero permette di effettuare il periplo dell’isola e di scoprire i resti della città fenicia. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Al termine delle visite, rientro in hotel a Marsala per la cena ed il pernottamento.

Venerdì 31/05/2019: MARSALA – ERICE – SEGESTA – MARSALA
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e trasferimento ad Erice per la visita guidata: luogo che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Il centro storico presenta un impianto urbanistico tipico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento per la visita guidata di Segesta, in posizione estremamente suggestiva, adagiata su un sistema collinare che assume variegate fogge, abbellite dall’inserimento dei suoi principali monumenti: il teatro ed il tempio. Il primo è uno dei più riusciti esempi di architettura teatrale collocabile nel passaggio dal tipo greco a quello romano. Oggi viene periodicamente utilizzato per rappresentazioni teatrali. Il tempio, di tipo dorico, sorgeva in una suggestiva posizione extra-urbana, su un poggio ben visibile anche da lontano. Esso è rimasto attraverso i secoli un elemento insito nel paesaggio, al pari degli elementi naturali circostanti. Al termine delle visite, rientro in hotel a Marsala per la cena ed il pernottamento.

Sabato 1/06/2019: MARSALA – PALERMO Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Trasferimento a Palermo ed arrivo nella tarda mattinata. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, incontro con la guida e visita del capoluogo. Nello specifico si visiterà il Palazzo dei Normanni, noto anche come Palazzo Reale attualmente sede dell’Assemblea regionale siciliana. Il palazzo è la più antica residenza reale d’Europa, dimora dei sovrani del Regno di Sicilia, sede imperiale con Federico II e Corrado IV e dello storico Parlamento siciliano. Al primo piano sorge la Cappella Palatina. È uno dei monumenti più visitati nell’isola. Dal 3 luglio 2015 fa parte del Patrimonio dell’Umanità (Unesco) nell’ambito del sito seriale “Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale”. Al termine delle visite, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in hotel.

Domenica 2/06/2019: PALERMO Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita guidata della città, con tempo a disposizione per il pranzo libero. Le visite della giornata prevederanno: la visita della Cattedrale, una delle opere più caratteristiche della città: la sua originalità deriva dalla commistione di forme e stili in un unico corpo architettonico ed è derivata dalle differenti e molteplici popolazioni che, nel corso dei secoli, si sono alternate sul suolo siciliano. Tour della città in bus e visita del Palazzo della Zisa (dall’arabo al-Azīz, “il glorioso”, “lo splendido”), fondato dal re Guglielmo I nel 1165 e portato a compimento dal successore Guglielmo II (1190 ca.), costituisce un sorprendente esempio di architettura palaziale ifriqena. Sorgeva fuori le mura dell’antica città di Palermo, costituendo il monumento più importante e rappresentativo del Genoardo (dall’arabo jannat al-ar, “giardino” o “paradiso della terra”) che, ispirandosi ai giardini di ascendenza islamica, caratterizzava il territorio immediatamente fuori della Palermo normanna. Si prosegue con la visita del mercato di Ballarò, il più antico tra i mercati storici di Palermo. Eventuale visita al Museo archeologico regionale Antonino Salinas: è la più importante e antica istituzione pubblica museale dell’Isola. Formatosi nel 1814 come Museo dell’Università, dove erano confluite alcune delle principali collezioni archeologiche e storico-artistiche di Sicilia, divenne Museo Nazionale nel 1860: da quel momento vi si raccolsero altre
importantissime collezioni e materiali provenienti da vari siti. Al termine delle visite, rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Lunedì 3/06/2019: PALERMO – MONREALE – AEROPORTO DI PALERMO – TORINO CASELLE – LOCALITA’ DI PARTENZA Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Incontro con la guida e trasferimento a Monreale da cui si potrà ammirare il favoloso paesaggio della conca d’oro e si effettuerà la visita guidata dello splendido e fastoso Duomo dedicato a Santa Maria La Nuova. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio, trasferimento all’aeroporto per le operazioni di imbarco. Volo Ryanair con decollo alle ore 18.30 ed arrivo a Torino Caselle alle ore 20.10. Ritiro dei bagagli e proseguimento con autobus GranTurismo riservato per le località di partenza.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE:*
minimo 30 partecipanti EURO 855,00
minimo 20 partecipanti EURO 950,00
SUPPLEMENTO SINGOLA EURO 170,00
La quota comprende:
 Trasferimento località di partenza/aeroporto Torino Caselle a/r in autobus GranTurismo riservato;
 Volo Ryanair in classe economica Torino/Palermo/Torino con n. 1 bagaglio a mano da 10 kg + 1 piccolo bagaglio (tipo zainetto o borsa da donna) e posti vicini preassegnati e priorità d’imbarco;  Autobus GranTurismo riservato per tutta la durata del tour in Sicilia;  Motobarca per l’isola di Mozia;  Sistemazione in hotel 4 ad Agrigento e Marsala / hotel 3* a Palermo, in camere doppie con servizi privati;
 Trattamento di mezza pensione in hotel, dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno;
 Bevande incluse ai pasti (1/2 minerale + 1/4 vino);
 Assistenza di guide locali per tutte le visite previste in programma;
 Assicurazione medico – bagaglio;
 1 gratuità ogni 25 partecipanti paganti (dal 26esimo);
 Tasse e percentuali di servizio.
La quota non comprende:
 Tasse di soggiorno;
 Assicurazione contro l’annullamento (Euro 50,00) da richiedere all’atto dell’iscrizione
 INGRESSI;
 Bagaglio in stiva da 20 kg a/r Euro 50,00 (stimato al 28/01 e da riconfermare);
 Servizi di facchinaggio in hotel;
 Mance ed extra di carattere personale;
 Tutto quanto non menzionato alla voce “la quota comprende”.
*Essendo Ryanair una compagnia low cost, non è stato possibile opzionare i posti volo poiché viene richiesta una caparra non rimborsabile.
Pertanto le tariffe da noi preventivate andranno riverificate all’atto della conferma del viaggio e potranno subire variazioni.